Le pelli secche e fragili sono molto più sensibili alle aggressioni degli agenti esterni: in inverno il freddo, lo smog e l’aria troppo secca degli appartamenti; in estate il sole, il vento e la salsedine; nelle stagioni di transizione, i traumi dei mutamenti repentini di temperatura e umidità.

Finiscono così per screpolarsi facilmente e a caratterizzarsi con un fastidioso inestetismo: l’arrossamento diffuso. Di solito limitato alle guance, questo spiacevole rossore può spesso estendersi alle ali del naso o a maggiori superfici del viso.

E’ necessario, quindi, imporsi rigorosamente l’assiduità, procedere con attenzione e dolcezza, ricorrendo a prodotti sicuri, studiati ad hoc, che assicurino protezione e nutrimento ottimali.

L’Erbolario ha ideato una linea di prodotti destinata alle pelli sensibili ed irritabili: “Non Arrossire” è composta da prodotti studiati per contrastare i problemi della pelle sensibile e delicata che a causa degli agenti atmosferici soffre di arrossamenti.

Ogni prodotto si fonda sulla ricerca dell’equilibrio tra scienza e tradizione: i più avanzati sistemi di produzione ed una costante ricerca cosmetologica procedono in parallelo con il rispetto della tradizione erboristica.

Oltre all’eccellente rapporto qualità-prezzo e alle materie di prima scelta impiegate, tutti i prodotti che andremo a vedere sono dermatologicamente testati, senza OMG, non testati su animali e sottoposti al monitoraggio del contenuto di 7 metalli (Nichel, Piombo, Arsenico, Cadmio, Mercurio, Antimonio e Cromo) per minimizzare i rischi di allergia e salvaguardare anche le pelli più sensibili.

Crema Viso al Ginko Biloba e alla Vite Rossa

L’Erbolario – Crema Viso al Ginko Biloba e alla Vite Rossa

Le pelli ipersensibili, tendenti agli arrossamenti, presentano spesso un aspetto poroso: a causa delle frequenti dilatazioni, l’epidermide perde la sua compattezza ed elasticità e diventa sempre più vulnerabile.

La crema pensata dall’Erbolario per risolvere questo problema, grazie alle efficaci proprietà dei suoi componenti vegetali (estratti di vite rossa e ginkgo biloba, acqua distillata di camomilla e alfa bisabolo), contrasta dolcemente l’azione nociva di agenti esterni quali radiazioni solari e sbalzi termici e conferisce alla pelle un aspetto compatto, luminoso, naturalmente uniforme.

La sua composizione a base di pigmenti verdi, permette inoltre di attenuare i rossori e coprire gli inestetismi cutanei, per questo si presta come un’ottima base trucco.

Tra le sostanze funzionali caratterizzanti troviamo:

– estratti biologici di ginko biloba, non solo forniscono un potente effetto antiossidante, ma sono anche efficaci antibatterici ed antinfiammatori, stimolano il microcircolo, rinforzano la barriera cutanea e proteggono la cute dagli effetti lesivi delle radiazioni ultraviolette. Garantiscono dunque un miglioramento dell’idratazione cutanea, un appiattimento delle rughe ed un incremento dello spessore del derma;

– estratti di vite rossa, ricchi di bioflavonoidi, sostanze che svolgono un’azione protettiva, drenante e antinfiammatoria sui capillari venosi e sui tessuti, per questo sono particolarmente indicati per chi soffre di couperose;

– l’alfa bisabololo, derivato dall’olio del legno di candeia, una pianta tipica della foresta brasiliana, è sfruttato per le sue proprietà antiflogistiche, antinfiammatorie, addolcenti, lenitive e per la sua estrema tollerabilità cutanea e stabilità;

fitosoma di escina, estratto dall’ippocastano, svolge contemporaneamente un’azione antinfiammatoria del sistema circolatorio; vasoprotettrice e vasocostrittrice sui vasi sanguigni, con risultati particolarmente benefici sulla circolazione;

– l’acqua distillata di camomilla, svolge un’azione calmante e lenitiva;

– l’acido glicirretico da liquirizia, si prende cura delle macchie cutanee bilanciando l’iperpigmentazione poiché, tramite la liquitina sembra schiarire la pelle disperdendo la melanina. Inoltre ha anche proprietà topiche antinfiammatorie;

burro di karité, estratto da quello che viene chiamato “l’albero della giovinezza”, è noto per le sue proprietà emollienti, nutrienti e idratanti, che lo rendono un ottimo cosmetico naturale per la cura della pelle. In particolare si ritiene che possa contribuire a proteggere la pelle dalle radiazioni solari e dagli agenti esterni per via delle sue proprietà filmanti e filtranti;

vitamina E dai semi di soia, potente antiossidante che difende il corpo dall’attacco dei radicali liberi, protegge le membrane cellulari dallo stress ossidativo, dagli effetti ambientali e dalla dannosa azione dei raggi UV;

A parte questa composizione, gli altri ingredienti sono abbastanza sintetici ma tutto sommato non troppo dannosi a parte qualche rosso: gli estratti sono in buona quantità e prima del silicone.

La consistenza è molto morbida, non troppo pastosa, e scivola sul viso come una carezza penetrando subito nell’epidermide, donando un’idratazione a fondo e fino all’ultimo strato. Le recensioni confermano che non è troppo pesante sul viso, anche se le pelli miste e grasse hanno avuto problemi di lucidità.

Essendo una crema addolcente e lenitiva anche con il freddo svolge un’efficace azione “riparatrice” dagli agenti esterni, evitando che la pelle possa seccarsi e tirare.

Chi ha avuto modo di provarla ha notato una grana più compatta e schiarita, ed un viso visibilmente illuminato. Il tutto accompagnato da una sensazione di pelle morbida ed elastica che persiste a lungo.

Oltre che per le pelli sensibili e soggette ad arrossamenti, è una crema consigliabile anche per quelle occasioni in cui la cute ha bisogno di un trattamento particolare perché stressata da agenti atmosferici troppo forti e sbalzi termici.

PREZZO AMAZON
FORMATO: 50 ml

COSA DICONO GLI UTENTI AMAZON CHE
L’HANNO ACQUISTATO ED USATO

La recensione favorevole più utile:

sto usando questa crema da circa un mesetto e devo dire che mi ci trovo abbastanza bene .io ho una pelle mista e sul naso mi escono spesso punti nero.contemporaneamente ai lati del naso ho dei capillari in evidenza.con questa crema i rossori si sono davvero attenuati e allo stesso tempo non mi ha provocato la comparsa di ulteriori punti neri sul naso

La recensione critica più utile:

Nella mia personale esperienza, ho avuto problemi nello spargere uniformemente la crema al Ginko Biloba e Vite Rossa, non so se per mia sbadataggine o poiché essa abbia una texture che in sé lascia grumi, ma fatto sta che tutt’e quattro le volte mi sono rimasti residui di crema sul viso; inoltre mi ha lasciato un effetto lucido e addirittura oleoso sulla pelle che dura per diverse ore. Dunque non penso che la comprerò.

Fluido Concentrato per il Viso alla Vite Rossa e alla Camomilla

L’Erbolario – Fluido Concentrato per il Viso alla Vite Rossa e alla Camomilla

L’azione della crema può essere rafforzata dal fluido ad effetto immediato che previene e contrasta con efficacia gli arrossamenti della pelle grazie all’alta concentrazione di estratti vegetali di vite rossa, camomilla, ippocastano e liquirizia.

E’ il trattamento ideale, subito efficace, anche nei periodi in cui la pelle è particolarmente sensibile, arrossata, affaticata e sente la necessità di essere meglio protetta dai fattori ambientali avversi. Oppure in quei momenti in cui la pelle è sensibilizzata, come dopo una giornata estenuante con il trucco, e necessita di qualche accortezza in più.

I suoi ingredienti, decongestionanti e lenitivi, sono un vero toccasana per le pelli arrossate. Oltre all’estratto di vite rossa, all’estratto oleoso di camomilla, all’alfa bisabolo e al fitosoma di escina, presenti anche nella crema di cui abbiamo parlato in precedenza, qui abbiamo l’olio di avocado, che ha una eccezionale capacità di penetrazione all’interno del derma, ed è l’ideale per trattare la secchezza e la desquamazione della pelle. Allo stesso tempo ha caratteristica di stimolare l’auto produzione di collagene, per questo è un ottimo rimedio contro rughe e invecchiamento.

Non manca il pantenolo, o provitamina B5, impiegato principalmente per la sua capacità riparativa e rigenerativa, ma anche per rafforzare le difese della pelle. Promuove anche l’elasticità della cute.

Un’importante attivo disarrossante e lenitivo è l’acido glicirretico, estratto dalla radice della liquirizia, di cui è stata farmacologicamente dimostrata la sua proprietà lenitiva e coadiuvante nei processi riparatori della pelle.

Questo fluido ha una consistenza più leggera della crema, ma non è impalpabile come un siero, perché necessita di qualche minuto per essere assorbito. Sulla pelle mista e grassa rischia inoltre di lasciare una patina grassa, per questo si presta maggiormente al trattamento delle pelli secche.

Consiglio questa crema a chi abbia la pelle sensibile e disidratata, con una tendenza all’arrossamento, se non si tratta di casi particolarmente forti di couperose, per i quali è meglio puntare su un prodotto un po’ più efficace e specifico.

PREZZO AMAZON
FORMATO: 30 ml

COSA DICONO GLI UTENTI AMAZON CHE
L’HANNO ACQUISTATO ED USATO

La recensione favorevole più utile:

E’ la prima volta che acquisto questo fluido e devo dire che sono molto soddisfatta. Buon profumo e ottima consistenza.

Crema con Camomilla, Rusco e Liquirizia

L’Erbolario – Crema con Camomilla, Rusco e Liquirizia

Delicata come una piuma, questa crema agisce come una coccola sulla pelle arrossata. Usata quotidianamente, previene le irritazioni ed attenua il rossore, aiutando l’epidermide del viso a meglio resistere alle aggressioni ambientali. Addolcisce la pelle particolarmente sensibile e ne migliora l’aspetto estetico.

Anche qui l’alfa bisabololo e l’estratto di rusco svolgono un’azione antimicotica ed antingiammatoria, l’estratto di ippocastano migliora il drenaggio lingatico, l’acido glicinetico è un efficace lenitivo e disarrossante, l’estratto di calendula è ottimo come antinfiammatorio, lenitivo e cicatrizzante ed il gamma orizanolo, derivato dell’olio di crusca del riso, un principio attivo ideale per tutte le tipologie di pelle, noto per le sue proprietà protettive per la cute contro il precoce invecchiamento della pelle.

Si presenta bianca, dalla non troppo leggera, tanto che somiglia ad un fluido per quanto è impalpabile e, al momento di stenderla rivela una sorpresa inaspettata: non è necessario massaggiarla ripetutamente, basta passarla sulla pelle e si assorbe completamente da sola, grazie alla sua struttura profondamente fine. Per questo viene indicata anche come base trucco.

La fragranza è intensa, avvolgente. La pungenza del rusco prevale, seguita subito dopo dalla delicatezza della camomilla e l’impercettibile dolcezza e aromaticità della liquirizia.

Dona da subito una piacevole sensazione di sollievo e freschezza e, sin dalla prima applicazione, attenua i rossori dovuti al freddo e lascia la pelle morbida e luminosa. Vale però la stessa considerazione degli altri due prodotti, ovvero lascia sulla pelle un film che al tatto si avverte, per questo molti preferiscono usarla all’occorrenza come crema per avere un effetto barriera piuttosto che come prodotto d’uso quotidiano.

Mi sento di consigliarla a chi abbia questa particolare e delicata tipologia di pelle, ma suggerisco di effettuare prima un test con i campioncini per capire quale tra le creme create per combattere la couperose si riveli più adatta, in modo da poter scegliere la soluzione migliore fra quelle proposte.

PREZZO AMAZON
FORMATO: 30 ml

Commenti

commenti